Risveglio

renoir-claude

Il momento del risveglio d’autunno

era una lotta silenziosa contro il Torpore

che m’invischiava al padre, il Sonno.

Era un brivido lungo la schiena,

prima che il caldo del focolare,

dai piedi, risalisse il corpo,

intirizzito dal primo freddo.

Ricordi

gelso van Gogh

Tra i ricordi pi√Ļ antichi, l‚Äôalbero di gelso,

memoria di miele, dolcezza e frescura,

e un’altalena lanciata contro il blu limpido del cielo.

Due righe di te

DSCI3118

 

Quando nascesti eri priva di memoria.

Eri un universo ignorante, egotico e famelico.

Poco importava ch’eri nata d’autunno,

quando le foglie arrossano,

e cadono dagli alberi,

come i soldati, ma solo nella poesia.

Tu eri affamata di vita.

Leggende popolari: racconta la tua

follettiLa leggenda √® un tipo di racconto molto antico, come il mito, la favola e la fiaba, e fa parte del patrimonio culturale di tutti i popoli, appartiene alla tradizione orale e nella narrazione mescola il reale al meraviglioso. Leggenda deriva dal latino legenda che significa cose che devono essere lette, degne di essere lette… (Wikipedia)

L‚ÄôItalia √® terra¬†di¬†leggende che non sono nate dall‚Äôinventiva del singolo, ma dal racconto di molti e, infatti, √® ¬†alla collettivit√† che¬†si rivolgono, come i miti e le favole.¬†Ogni paesino √® popolato¬†da personaggi bizzarri: uno spiritello burlone o dispettoso, un demone, una Janara, una strega, ¬†e, quindi, ha storie da narrare ai ragazzi di oggi. Storie del passato, in cui realt√† e fantasia si sono mescolate, e fatti inspiegabili per le¬†menti pi√Ļ semplici hanno danno vita a scontri tra il bene e il male. Nella superstizione popolare certi¬†fenomeni geofisici del territorio sono divenuti castelli misteriosi su uno scoglio in mezzo al mare, una mefite √® diventata la porta dell‚Äôinferno, un¬†palazzo in cui sibilano i venti di tramontana si √® popolato di spiriti inquietanti,¬†un ponte su acque¬†maleodoranti √® diventato il ponte del diavolo¬†e l‚Äôodore esiziale¬†si √® trasformato in¬†puzza di zolfo.

Sarebbe un peccato se le leggende popolari si smarrissero nel marasma collettivo del terzo millennio. Allora, mi sono detta: perché non chiedere agli amici di WordPress, Facebook, twitter, appassionati come me di folklore, leggende e fiabe di collaborare alla ricostruzione della Memoria Collettiva delle nostre tradizioni? Avete voglia di raccontare e condividere storie popolari, credenze, superstizioni, miti, leggende, filastrocche che conoscete e condividerle nel blog Memoria Narrante? 

In questo modo, tutti insieme potremmo far s√¨ che¬†le fiabe della tradizione popolare nazionale e internazionale¬†non vengano dimenticate. Recuperare la cultura favolistica, fatta¬†di centinai di¬†racconti, talvolta in vernacolo, di rara sensibilit√† e di grande insegnamento, sarebbe utile agli adulti che potrebbero narrarle ai propri bambini.¬†Senza contare che, in tal modo, si tramanderebbe un patrimonio culturale e sociale che merita di vivere e rivivere anzich√© morire sotto uno strato di polvere pi√Ļ pesante dei lapilli del Vesuvio.

Mi raccomando, rispondete in tanti! 

Donne in estate

Le illustrazioni di #CassandraCalin riassumono la lotta quotidiana per restare femminili anche in estate, dall’Huffington Post | Di Jenavieve Hatch
Pubblicato: 09/08/2016 12:34

I capelli e l’umidit√†, il gonfiore, il caldo. Essere donne durante l’estate pu√≤ essere particolarmente complicato. Lo sa bene l’artista Cassandra Calin che in ¬†11 vignette ha raccontato la lotta quotidiana per restare femminili nonostante le temperature elevate.

Qui l’articolo completo:

http://www.huffingtonpost.it/2016/08/09/illustrazioni-donna_n_11400522.html#

s-CASSANDRA-CALIN-large

Il rientro a casa è una liberazione.                          

problemi-quotidiani-ragazze-fumetti-orig_medium

Non c’è nessun filtro.

 

 

 

 

 

 

 

Il post completo è stato pubblicato per la prima volta su Huffpost Usa http://www.huffingtonpost.com

Galleria

Cetonia Aurata

Una¬†magnifica¬†cetonia dorata (Cetonia aurata ‚Äď Linnaeus, 1758)), un coleottero appartenente alla famiglia degli Scarabeidi, sottofamiglia delle Cetoniinae, oggi, ha passeggiato a lungo sul muro di casa mia. Si √® lasciata fotografare in tutte le pose e poi ha spalancato le ali ed √® volata via verso le rose.

√ą un agosto indolente, il mio. Non ho voglia di scrivere e nemmeno di fare piccoli post. Credo che dedicher√≤ questo mese all‚Äôaltra mia grande passione: la fotografia.

Un caro saluto a tutti voi cari amici di WP. Vi abbraccio con grande affetto e vi auguro buone vacanze.

Libri di Giuseppina D‚ÄôAmato

Visitata la mia Pagina Facebook: Libri di Giuseppina D’Amato.

 

 

Galleria

Gatti

Lettori insonni e personaggi dei libri

Il caldo ha uno strano effetto su di me: non mi fa dormire. Durante le notti insonni, scrivo, leggo, e penso in libresco.

Passo in rassegna i personaggi dei romanzi famosi e mi domando quale vorrei accanto a me per dormire in compagnia.

√ą un’abitudine che risale all’adolescenza e, infatti, nelle pagine del mio diario degli anni settanta, scrissi che avrei voluto nel mio letto, tutte¬†le notti, nientemeno che¬†James Bond, dicasi Sean Connery. Non¬†uno a caso.

Adesso, vorrei trascorrere qualche ora con Anna Karenina ed Emma Bovary per convincerle a non suicidarsi, ma ad intraprendere una psicoterapia, tutt’al pi√Ļ a cambiare amante.

Tu con quale personaggio di un romanzo famoso vorresti dormire ?

 

Efficacia dei social

Da poco ho iniziato a usare i social, ¬†in maniera pi√Ļ intensa, non solo per pubblicare qualcuna delle mie pagine, ma anche per reclamizzare i miei libri, spendendo molto tempo che sottraggo alla scrittura, mia grande passione. Il risultato, dopo pochi mesi, √® deludente. I libri venduti su Il mio Libro: uno. Libri letti gratis su Il mio Libro e sulla mia pagina autore su Amazon: cinque.¬†Mi piace sulla pagina FB: tanti, ma su mia richiesta; pochissimi i like spontanei. Queste sono solo considerazioni del momento. Vedremo cosa succeder√† nel tempo e che cosa bisogna inventarsi per sollecitare la curiosit√† di chi legge.

Voi che cosa pensate a tal proposito? Qual è la vostra esperienza personale?

dtp_7853694_USER_CONTENT_2_4HB41CMSZVQ5PVQ8F4G0

http://www.amazon.com/Giuseppina-DAmato/e/B01GQEDIWU?ref_=pe_1724030_132998060