La fanciulla di neve.


Memoria Narrante. La fanciulla di neve, Le favole dentro la borsa Giuseppina D'Amato. Winter Fairy by Alla Tsank

Memoria Narrante. La fanciulla di neve da Le favole dentro la borsa, Giuseppina D’Amato. Winter Fairy by Alla Tsank.

 

🎧La fanciulla di neve, da Le favole dentro la borsa.

Tanto e tanto tempo fa, una mattina d’inverno, incominciò a nevicare. 
I fiocchi caddero fitti fitti tutto il giorno e l’intera notte. La mattina seguente, un soffice manto bianco ricopriva il paese, le strade, gli alberi e i tetti delle case, e seppelliva le automobili parcheggiate lungo i marciapiedi. Un gioco tra giovani, inventato per ingannare il tempo, produsse l’abbozzo 
di una ragazza di neve. La notte, nella piazza, la solitaria figura di ghiaccio fu scorta dalla luna che le mandò un raggio d’argento. Allora, si compì l’incanto, il corpo gelido si riscaldò, la ragazza incominciò a muoversi, e divenne viva e perfetta. Vestita solo di luce, Marie s’incamminò verso l’abitazione di Mauro, il ragazzo che aveva proposto il gioco. Lui le andò incontro emozionato, e, per mano, la condusse a casa.
 Fu l’inizio di una grande storia d’amore che durò fino a quando lui commise una sciocchezza, e lei scomparve così com’era arrivata. Però, la fiaba non poteva finire così, e allora, ecco che un nuovo evento riporta la speranza nel cuore di Mauro. (Illustrazione: Winter Fairy by Alla Tsank).

La principessa infelice.


Giuseppina D'Amato, Le favole dentro la borsa

Giuseppina D’Amato, Le favole dentro la borsa

La principessa infelice è il nuovo audio racconto del libro, Le favole dentro la borsa. Laura è una principessa moderna, bella, ricca, amica dei potenti. Possiede tanti privilegi ed è destinata a diventare regina. Però, la vita elitaria non la rende felice. Nel bel mondo è nota con il nome di “principessa infelice”. Nessuno conosce la causa della sua tristezza, e si pensa a un malessere dell’anima, il male oscuro dei nostri tempi. Vani sono gli sforzi dei genitori e degli amici di strapparla alla depressione, finché, un giorno, un incontro cambia la sua esistenza.
Una favola atipica, all’incontrario, dove una principessa trova la serenità, sovvertendo le regole del suo mondo e della convenienza. Sarà vero?
(Illustrazione di Sara Herranz, reperita dal sito web, http://www.sara-herranz.com).

Buona domenica.


Buona domenica a tutti e buon ascolto!

Audiolibri


Le favole dentro la borsa

Ascolta

Che bello ascoltare le favole della buonanotte. http://www.spreaker.com/show/2379128/episodes/feed