Il libro di settembre


Il mio tempo: un’adolescente negli anni ’60.

Scarica il libro gratis dal 15 al 19 settembre 2018.

Annunci

La viandante: dentro il lapislazzuli


Miranda Chiari, Leo e l’ambigua Concita sono i protagonisti di La Viandante: dentro il lapislazzuli, storia visionaria e avvincente, ambientata in dimensioni parallele, irte di pericoli.

Chiara Messina, giovane autrice al suo romanzo d’esordio, ha creato personaggi forti e indimenticabili che vivono avventure pericolose tra tele, colori, pigmenti magici e misteriosi Visionari, adepti di un’Associazione che affonda le proprie radici nell’antichità. Una lettura affascinante che cattura il lettore via via che la storia si dipana.

Novità in narrativa sull’adolescenza


Cari amici e amiche,

un po’ di auto-promozione ci sta, dopo tanto lavoro per delineare i personaggi e definire lo stile, il linguaggio e le vicende del romanzo Storia di Lin. Amo moltissimo Lin, la protagonista. La amo come lei vorrebbe essere amata da sua madre. Spero che anche i lettori amino lei e i suoi amici in questo romanzo sull’adolescenza per ragazzi.

Segui il panda 🐼🔴

Storia di Lin|Giuseppina D'Amato
Novità sull’adolescenza per ragazzi

Storia di Lin


Il nuovo romanzo: Storia di Lin.

意大利小說“林”的歷史

Leggi l’incipit. Dedicami cinque minuti. Il tuo parere disincantato è graditissimo.

Sinossi

Storia di Lin, un romanzo attuale e dal linguaggio contemporaneo, racconta il vissuto di abbandono di un’adolescente cinese, immigrata in una Brescia postindustriale e multiculturale.
Fin dal principio il lettore respira la solitudine e il bisogno d’affetto che spinge la ragazza ad avvicinarsi a figure compensative. Lontana da lei, un’altra donna soffre, mentre lavora, è Wei Zhang, la madre.

La narrazione ricostruisce il passato di Wei, carico di umiliazioni e sacrifici fino al giorno in cui acquista una piccola casa e vi si trasferisce con Lin. Però accade l’inatteso e la situazione muta con conseguenze disastrose: Lin si ritrova a gestire da sola l’adolescenza, il primo amore, i problemi scolastici e d’integrazione, i contrasti culturali con coetanei di altre etnie e la rabbia crescente verso la madre. Il romanzo realistico, ricco di eventi e personaggi, riserva un finale intenso e commovente.

Letture di settembre


nostalgia Messina D'AmatoNostalgia, Messina Chiara, Collana Consolazione, vol. 1

Leggi gratis l’e-book su ogni dispositivo dal 18 al 22 settembre 2017.

Nostalgia è una novella breve che narra la storia avvincente di un adolescente smarrito, posto di fronte al dolore di un ritorno che, forse, non ci sarà. Sullo sfondo una Milano spettrale, studenti universitari, un mistero da svelare e un colpo di scena finale da togliere il fiato.

La casa di conchiglie nel deserto.


La casa di conchiglie nel deserto di Chiara Messina  è una novella che insegna l’importanza dell’amore all’interno del nucleo familiare. Protagonista è un adolescente che, attraverso un distacco, impara che l’amore e il senso d’appartenenza travalicano le distanze geografiche, e sopravvivono nel cuore di chi sa amare.

Quattro storie sulla speranza.


“Quattro storie sulla speranza, Consolazione”, ovvero quattro racconti di formazione consigliati a ragazzi e giovani adulti, ma anche a genitori ed educatori. L’autrice narra quattro storie di cambiamento che conducono i giovani protagonisti verso la maturità.

Nella storia “Lo sguardo di cobalto” troviamo Michael, ragazzino confuso e ribelle, che conduce una vita marginale. Frequenta amici sbandati, uniti intorno al capo carismatico di una gang di teppistelli drogati, che come lui vivono in una periferia fumosa e alienante, metafora di molte città.

Il ragazzo, prima di toccare il fondo, avverte il desiderio di cambiare la propria esistenza, finché, un giorno, un evento drammatico sconvolge la sua esistenza.

Anni dopo, lo ritroviamo altrove a vivere una vita attiva e piena. Però, un pungente rimorso attanaglia il suo cuore, mentre nel suo sguardo passano le ombre del passato e una ragazza dagli occhi color cobalto tormenta le sue notti insonni.

Le altre storie affrontano temi difficili: l’adolescenza, le relazioni familiari, l’uso di sostanze psicotrope, la fede, il lutto, la vita ultraterrena.