Byron


Il mio gatto “Baby Rex”  ha quaranta giorni e, ora, anche un nome proprio.

«È l’anno della lettera B.» ha detto l’allevatrice.

Allora, mia figlia ed io ci siamo impegnate  a provare tutti i nomi con l’iniziale B, e abbiamo scelto Byron perché anglosassone, nobile e poetico come baby Devon Rex.

L’arrivo a casa é previsto fra tre mesi. Aspettiamo il cucciolo con affetto, ma non dimentichiamo i randagi e gli animali maltrattati, di cui mi figlia si occupa presso i gattili e i canili della zona.

Annunci

La vita in rosa

Tagged with: , , ,
Pubblicato su Giuseppina D'Amato, Memoria Narrante
9 comments on “Byron
  1. Bea ha detto:

    E’ bellissimo!
    Lieta serata cara Pina 🙂

    Piace a 1 persona

  2. Giusy Lorenzini ha detto:

    Ciao Pina! Mi fa impressione il gattino pelato! Voglio rivederlo con il pelo, OK? Auguroni se non ci dovessimo risentire, bacio, Giusy 🐈 👋👱💋

    Piace a 1 persona

    • Giuseppina D'Amato ha detto:

      Ciao Giusy. I Devon Rex sono una specie recente senza o con poco pelo. Nascono da una mutazione genetica spontanea nel Devon nell’UK. Lo vedrai sempre un po’ nudo. Un abbraccio e tanti auguri di buona Pasqua a te e familiari. Pina. 🐥🐤

      Mi piace

  3. Laura ha detto:

    E’ dolcissimo, baci cara, Buona Pasqua se non ci sentiamo, ❤

    Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.

Articoli Recenti
Archivi
Categorie
Follow Memoria Narrante on WordPress.com
Le favole dentro la borsa
Le favole dentro la borsa

Giuseppina D'Amato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: