Verso casa. #6


Memoria narrante

DSCI3291 Anse, foto di Giuseppina D’Amato

Appena fu in macchina, Gloria spense la radio, preferiva il silenzio, mentre guidava verso casa. Miranda volgeva lo sguardo alle colline innevate, oltre il torrente.
«Mamma, chi vive in quella villa?» chiese a un tratto, riferendosi a Villa Querceto, una residenza nobiliare di campagna del mille e settecento, edificata a metà collina.
«Non lo so.» rispose. «Forse vi abitano i discendenti dei Conti.»
«Li hai conosciuti, da giovane?»
«No, mai visti! Ai miei tempi i nobili non si mescolavano a chi non aveva almeno un cromosoma blu o un conto da capogiro.»
Miranda rise. «E tu non avevi né l’uno, né l’altro.» fece.
«Già, ma non ho mai desiderato più di quanto possedessi.»

DSCI3296 Viale, foto di Giuseppina D’Amato

Miranda tacque, e continuò a volgere intorno lo sguardo, dal podere al vigneto, alla cima della Piccola Rocca, e, di nuovo, a valle, lungo il ruscello, gonfio per la recente nevicata.
Madre…

View original post 218 altre parole

Annunci