Il segreto dell’isola.#8


Memoria narrante

Il passato. #8

HL_T4_pipa2Paolo, suo padre, si rilassava fumando la pipa, la sera. Sedeva sulla poltrona di pelle un po’ consunta ai bordi e lungo i braccioli, posta davanti alla finestra, la stessa che Gloria aveva di fronte a sé. Caricava il fornello di schiuma di mare con pizzichi di tabacco, che pestava con gentilezza, usando la pressa.
pipa schiumaSul tavolino di servizio, vicino al vecchio grammofono di famiglia, erano sparsi i pressa tabaccopiccoli accessori del fumatore, che lui prendeva dal sali e tabacchi, cartolibreria di cui era proprietario. Aspirava ad arte per accendere e al giusto ritmo per mantenere viva la combustione. Fra una voluta di fumo e l’altra assaporava le diverse sfumature della miscela di tabacco.
Il gomito, appoggiato a un bracciolo, reggeva un libro o una rivista. La mano destra era asservita al vizio del fumo che Paolo si concedeva solo a casa propria, dopo pranzo e durante la…

View original post 388 altre parole

Annunci