John R. R. Tolkien


jrr-tolkien1

John Ronald R. Tolkien nacque il 3 gennaio 1892 in SudAfrica. Alla morte del padre, nel 1895, la madre fece ritorno in Inghilterra, e la famiglia si sistemò in un sobborgo di Birmingham. Nel 1904, scomparve anche la madre che gli aveva trasmesso l’amore per le lingue, le antiche leggende e le fiabe. Rimasto solo con il fratello, fu affidato a un sacerdote cattolico. Intraprese gli studi, che portò a termine all’Exeter College di Oxford, e, nel 1915, ottenne il titolo di Bachelor of Arts.

Durante la Prima Guerra Mondiale, si arruolò volontario, e combatté sul fronte occidentale. Riprese gli studi a guerra finita e, nel 1919, conseguì il titolo di Master of Arts. Iniziò una docenza di Lettere a Leeds e la collaborazione alla redazione dell’Oxford English Dictionary. Nel 1925, fu nominato professore di Filologia Anglosassone in un College di Oxford e, nel 1945, ebbe la cattedra di Lingua Inglese e Letteratura Medioevale al Merton College, dove insegnò fino al 1959. Tolkien è fra i maggiori esperti di letteratura anglosassone e medioevale del XX secolo.

All’attività di docente affiancò la scrittura e, nel 1937, diede alle stampe “Lo hobbit”, una storia fantastica, ambientata in un mondo fiabesco e lontano, popolato da hobbit e nani. “Lo Hobbit” é un’opera fondamentale nella vita creativa di Tolkien che, per anni, ampliò il plot del racconto, immaginando il leggendario e complesso Regno delle Terre di Mezzo in cui é ambientata la Trilogia de “Il signore degli anelli”, considerata il suo capolavoro. La Trilogia é scritta in una lingua ricercata che imita la purezza dell’inglese arcaico e medioevale. Tolkien morì il 2 settembre 1973 in Inghilterra, all’età di ottantuno anni.

Annunci

Un pensiero su “John R. R. Tolkien

I commenti sono chiusi.